La cellulite è una patologia che affligge gran parte della popolazione femminile determinata soprattutto a causa di cattiva circolazione e da una ritenzione di liquidi in eccesso soprattutto su glutei e arti inferiori.

Quando la parete dei vasi venosi non funziona correttamente, il liquido in eccesso trasuda negli spazi interstiziali del tessuto sottocutaneo che si gonfia, generando così la fastidiosa “pelle a buccia d’arancia”.
Questo è conosciuto come il primo stadio della cellulite. Fattori aggravanti, come predisposizione genetica, vita sedentaria, fumo, sovrappeso e cattiva alimentazione possono contribuire alla formazione di questa patologia e al suo aggravarsi in stadi successivi (secondo e terzo stadio).

 

Conoscere la cellulite, e le cause che la determinano, è importante per garantire una terapia efficace. Per casi al primo stadio, uno stile di vita sano, una corretta alimentazione e un trattamento topico con una crema gel a base di Meliloto, Vite rossa, Ananas, Ginkgo Biloba, Mentolo e Mentile possono migliorare l’attività veno-tonica e la fragilità dei capillari, rinforzando così la parete dei vasi.

 

Per stadi più avanzati, è opportuno associare al trattamento locale anche integratori specifici a base di Meliloto, Vite Rossa, Mirtillo, Centella, Ananas, Betulla e Vitamine, per garantire così una più forte azione vasoprotettrice e drenante.