Dermatite seborroica prodotti

La dermatite seborroica neonatale, volgarmente denominata Crosta Lattea, può interessare il neonato verso la fine del primo mese di vita. Questa, si manifesta con la presenza di squame giallastre in particolar modo sul cuoio capelluto e all’attaccatura dei capelli sulla fronte, ma può anche estendersi – in caso di forme intense – a sopracciglia, orecchie, naso e guance. In forme più rare ad ascelle e inguine.

Anche se nella maggioranza dei casi la Crosta Lattea scompare spontaneamente senza la necessità di trattamenti particolari, è bene sapere che alcuni prodotti possono aiutare e lenire questo disturbo neonatale e, soprattutto, dare sollievo al bambino dal prurito.

Per il trattamento, anche nel bambino, della dermatite seborroica i prodotti più indicati sono un detergente delicato a base di sostanze emollienti per mantenere la testa pulita, e una emulsione lenitiva per tenere morbide le crosticine, a base di Acido 18 Beta Glicirretico, particolarmente indicato grazie alla sua efficace azione lenitiva e antiarrossamento, Ossido di Zinco Micronizzato, antinfiammatorio e calmante, e che forma per la pelle una barriera protettiva che la preserva da ulteriori stimoli di tipo irritativo, e principi attivi come i Fitosteroli Da Colza, con un effetto antiflogistico cortisonicosimile ma con differente meccanismo d’azione e senza effetti collaterali e lo Zanthalene che dona sollievo dal prurito e dall’irritazione.