La dermatite definita seborroica è una infiammazione che colpisce le zone del corpo dove maggiore è la concentrazione di ghiandole sebacee (come viso, cuoio capelluto, petto, ascelle) e si presenta sotto forma di desquamazioni (piccole squame giallastre), generalmente associate a arrossamento e prurito.

Le cause della sua insorgenza possono variare dalla predisposizione genetica a particolari fattori ambientali, dalle alterazioni ormonali a fattori emotivi, tutti elementi che incidono sulla gravità della forma con cui si presenta la dermatite seborroica.

Rimedi efficaci contro quest’affezione sono creme specifiche ad azione antinfiammatoria e lenitiva, a base di princìpi attivi come Alfa Bisabololo (dalle proprietà antinfiammatorie e calmanti) e Zanthalene (a effetto calmante in caso di prurito).

Inoltre, parlando di dermatite seborroica e rimedi, un aiuto significativo arriva anche dalla natura: poiché i raggi solari riducono la secrezione di sebo, l’esposizione al sole facilita la regressione spontanea della dermatite seborroica e dei suoi sintomi.