Invecchiamento. Come combatterlo e limitarne gli effetti.

L’invecchiamento è un processo fisiologico correlato a molteplici fattori ed in generale si può affermare che tale processo è caratterizzato dalla minor capacità dei tessuti a rigenerarsi. Anche essendo un processo del tutto naturale, che inizia subito dopo la nascita e termina con la morte, a nessuno piace invecchiare.

Dettagli

Baciati dal sole si, ma ben protetti

L’abbronzatura non si improvvisa, va programmata e pianificata per non far correre rischi alla pelle. Pronte per il sole? Non è il caso di rispondere subito sì, spinte dalla voglia di una tintarella dorata che dona subito un aspetto più sano e gradevole. L’abbronzatura non s’improvvisa, va programmata e pianificata con consapevolezza, per ottenere risultati migliori e non correre rischi. Perché, lo sappiamo, il sole nasconde tanti pericoli: un tumore su tre è un tumore della pelle e i primi responsabili sono i raggi UV.

Dettagli

La montagna non fa sconti all’UVA

La montagna d’estate è bellissima, ma con l’aumentare della quota aumenta anche la forza dei raggi solari. Fondamentale proteggere la pelle con prodotti specifici. Di anno in anno sempre più nostri connazionali provano l’esperienza della vacanza in alta quota, venendo a contatto con il meraviglioso spettacolo che la stagione estiva realizza sulle nostre montagne.

Dettagli

Quando l’ambiente sportivo agisce sulla pelle

Le dermatiti che si contraggono in ambiente sportivo possono essere varie e numerose ma esse trovano un minimo comune denominatore nell’ambiente caldo umido che si viene a formare sulla pelle del paziente. Infatti mentre è immediato il rapporto tra questo concetto di ambiente ed il permanere di un individuo in una piscina o in un bagno turco, va forse chiarito che l’esecuzione di uno sforzo come quello richiesto da una prestazione sportiva anche moderata produce una sudorazione la quale, anche in ambiente altrimenti secco, crea a contatto della cute un microambiente umido e caldo (temperatura della pelle ed eventuale calore metabolico) che è l’ideale per la crescita di qualsiasi microrganismo.

Dettagli

I grassi che fanno la differenza

La stimolazione di specifici recettori nucleari promuove la differenziazione dei cheratinociti, la sintesi lipidica e il ripristino della barriera cutanea. Gli oli vegetali, in cosmetologia, rappresentano la principale fonte di trigliceridi. Essi vengono ricavati da una moltitudine di piante oleaginose.

Dettagli

Le nostre unghie raccontano

Le unghie insieme ai peli ed alle ghiandole fanno parte dei cosiddetti annessi cutanei.  La patologia delle unghie è un capitolo della Dermatologia notevolmente complesso, per svariati motivi:

Dettagli

La pelle va in montagna

E’ tempo di ferie invernali e settimane bianche. Per molti si presenta l’occasione, per qualche giorno, di cambiare ritmo di vita, fare sport, esporsi al sole per la tintarella, godere momenti di relax e divertirsi. Ci si sposta per raggiungere le vette innevate, in montagna, ad una altitudine diversa da quella consuetudinaria: cambiano anche temperatura e grado di umidità ambientale. Analizziamo brevemente alcuni concetti per comprendere le caratteristiche della cute al fine di garantire la vacanza, con i suoi benefici, … anche alla pelle.

Dettagli

Natura e vene

Trattandosi di una malattia antica quanto l’uomo, fin dall’inizio, sono stati ricercati in natura i rimedi per alleviare le sofferenze legate alle vene varicose.

Per insufficienza venosa si intende uno stato di deficit della circolazione venosa agli arti inferiori con insufficiente ritorno del sangue verso il cuore che si manifesta a seconda del grado, nei seguenti modi:

Dettagli

Calvizie comune: tanti nomi, un solo nemico

Ma i capelli possono ricrescere davvero? È possibile assistere a ricrescita parziale o totale di un capello, purché il follicolo non sia completamente atrofizzato e quindi incapace di “esprimere” un capello. Il termine “alopecia androgenetica” è popolare nel mondo medico e scientifico e indica la natura ormonale della calvizie, ma non ne indica il genere specifico (maschile o femminile).  Anche il termine “calvizie a scherma…” seguito da “maschile” o “femminile” sta invece diventando sempre più popolare e utilizzato per identificare sempre una calvizie di origine genetica.

Dettagli

Menopausa: malattia o nuova vita ?

La menopausa rappresenta una tappa cruciale nella vita di una donna caratterizzata dall’essere fase di passaggio, luogo di transizione da una condizione di stabilità verso un nuovo equilibrio, e quindi verso un differente rapporto con se stessa e con il mondo. Nei confronti della menopausa c’è da registrare un duplice mutamento di atteggiamento mentale: uno riguarda le donne che iniziano a non guardare più al “fenomeno” menopausa come a qualcosa di irreversibile che sancisce la fine della vita fertile e quindi della femminilità piena preparandola alla vecchiaia; l’altro riguarda i medici i quali hanno cominciato a guardare alla menopausa come una fase fisiologica della vita della donna che merita dunque di essere più attentamente studiata e valutata.

Dettagli