Arriva l’estate: prepariamoci all’esposizione al sole

E’ soprattutto d’estate che i nostri occhi sono sottoposti alle sollecitazioni luminose che possono creare rischi alla vista: è sufficiente uno sguardo verso il sole a occhio nudo per provocare il fenomeno dell’abbagliamento.

Arriva l’estate e con essa il desiderio di tutti di abbronzarsi, grazie alle sfumature che il sole regala alla nostra pelle facendoci sentire più belli e ammirati!  Ma i raggi del sole portano benefici anche al corpo in generale, stimolando per esempio la vitamina D, elemento indispensabile per lo sviluppo e l’irrobustimento delle ossa; migliorando alcuni disturbi dermatologici come l’acne, la dermatite seborroica, la psoriasi e, infine, alleviando i dolori reumatici.

 

Dettagli

Ruolo benefico degli Omega-3 nello sviluppo cognitivo nel bambino e a sostegno nell’anziano

Un adeguato apporto giornaliero di Omega-3 può anche avere effetti importanti sul mantenimento delle normali funzioni cognitive e sulla prevenzione di patologie neurologiche degenerative nell’anziano. Gli acidi grassi Omega-3 (o PUFA n-3), insieme agli Omega-6, costituiscono una categoria di acidi grassi essenziali indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo. Numerosi e riconosciuti sono gli effetti benefici degli Omega-3 sul sistema cardiocircolatorio, ma non solo: gli acidi grassi Omega-3 svolgono anche un importante ruolo nel sistema nervoso.

Dettagli

Le micosi

Le micosi sono infezioni dovute a funghi microscopici.  Le forme più comuni interessano la pelle, i peli, le unghie o le mucose, cioè le superfici interne di organi come la bocca o la vagina.

Cosa sono
La maggior parte delle infezioni da funghi vengono trasmesse all’uomo dall’ambiente, per inalazione o attraverso il contatto con materiali infetti.  Possono venir trasmesse dal terreno, da vegetali, da scaglie della pelle dell’uomo o di animali.

Dettagli

Pigmenti retinici: la Luteina

Numerosi autori italiani e lavori internazionali, suffragando palesi evidenze clinico-scientifiche, indicano che l’apporto di LUTEINA può arrecare enormi vantaggi in pazienti con degenerazione maculare senile secca o atrofica. La causa della degenerazione maculare legata all’età (AMD) è sicuramente multifattoriale.  Questa patologia colpisce un terzo dei soggetti sopra i 75 anni di età, ed è destinata ad aumentare con l’incremento della vita media, presenta molteplici meccanismi alla sua base, primo fra tutti il DANNO OSSIDATIVO.

Dettagli

Perchè perdi i capelli?

capelliLa caduta dei capelli aumenta in autunno ed in alcuni casi in primavera. E’ importante stabilire se l’aumentata caduta è solo conseguenza della calvizie o se deriva da altri fattori. I capelli cadono in quanto sono soggetti ad un continuo ricambio. Si può considerare normale la caduta giornaliera di 10/50 capelli al giorno. La caduta giornaliera è comunque influenzata dalla frequenza di lavaggio e dalla spazzolatura: infatti la maggior parte dei capelli cadono quando si effettua lo shampoo e durante l’acconciatura, perché i capelli in riposo vengono distaccati da fattori meccanici.

Dettagli

Menopausa precoce: cosa fare?

Normalmente le ovaie smettono di funzionare intorno ai 50 anni. In molte donne però questo evento avviene purtroppo anche molto prima. Si tratta di un problema importante che pone molti interrogativi nelle donne che all’improvviso si trovano di fronte a questa esperienza.

Quando possiamo parlare di menopausa precoce? 

Quando compare una insufficienza ovarica irreversibile (assenza delle mestruazioni, caldane, marcata riduzione degli ormoni ovarici) in una donna di età inferiore a 40 anni.

Dettagli

L’edema, la salute dei capillari e la loro fragilità

LEGS

L’edema è un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali dell’organismo. Il sintomo più evidente di questa condizione è il gonfiore.

L’edema è un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali dell’organismo. Il sintomo più evidente di questa condizione è il gonfiore che, come tutti sanno, caratterizza diverse patologie. Un semplice ma obiettivo criterio diagnostico si basa sulla compressione locale della tumefazione con un dito. Se si forma una fossetta, detta “fovea”, l’esame ha avuto esito positivo e si può parlare di edema patologico.

Dettagli

La psoriasi

Generalmente si presenta sotto forma di chiazze e placche rosse, ricoperte da squame biancastre localizzate soprattutto nelle ginocchia, nella regione sacrale, nei gomiti, nelle mani, nei piedi e nel cuoio capelluto.

La psoriasi è una malattia cronica e non contagiosa della pelle che in Italia colpisce circa due milioni e mezzo di persone. Generalmente si presenta sotto forma di chiazze e placche rosse, ricoperte da squame biancastre localizzate soprattutto nelle ginocchia, nella regione sacrale, nei gomiti, nelle mani, nei piedi e nel cuoio capelluto. La malattia può insorgere a qualsiasi età ed ha la stessa incidenza nei due sessi.
Dettagli

I fitoestrogeni

isoflaNegli ultimi anni è notevolmente cresciuto l’interesse per i fitoestrogeni, un gruppo di sostanze naturali che si sono rivelate in grado di svolgere numerose ed interessanti attività biologiche. Osservazioni epidemiologiche condotte a partire dagli anni 50, e più recentemente confermate ed ulteriormente convalidate, hanno rivelato che le donne asiatiche che fanno un largo uso di cibi a base di soia (che è uno dei principali alimenti contenenti queste sostanze) presentano, rispetto alle donne occidentali, una minore incidenza di disturbi correlati alla menopausa, come le vampate e l’osteoporosi e un rischio inferiore di sviluppare tumori al seno e all’endometrio.

Dettagli

I dolori al seno (mastalgia, mastodinia)

L’intensità con cui può manifestarsi è variabile: da lieve a moderata sino a forme severe che compromettono la vita di relazione e le normali attività quotidiane. I dolori al seno (mastodinìa) rappresentano il sintomo mammario più frequente (60%), che conduce la donna ad una visita senologica. Data la complessità della funzione mammaria, il dolore al seno rappresenta l’esempio più emblematico di disturbo che per le sue implicazioni psicologiche, emotive e simboliche, è in grado di mettere a dura prova il più solido degli equilibri di chi ne è affetto.
Dettagli