Dermatologo ed oncologo… lavoro in sinergia


D.ssa Maria Concetta Romano
Dermatologa, Docente Scuola di Specializzazione Internazionale di Medicina Estetica

Trasformare il segno dell’operazione con un tatuaggio. Guidare la paziente nella scelta della parrucca. Progettare un make up personalizzato. Così la cosmesi aiuta chi sopravvive alla malattia. Nella pratica quotidiana della propria professione ci sono casi in cui ci si accorge di non avere risposte. A me è successo davanti ad una donna operata per un tumore all’intestino.

Dettagli

La Dermatite Atopica: cenni patogenetici e clinici

Dott. Lorenzo Gualandri
Specialista Dermatologo

Si tratta di una patologia molto frequente soprattutto in età pediatrica, ma che può persistere anche in soggetti adulti. Esiste una grande variabilità nella prevalenza di tale patologia in ambito mondiale, variando dallo 0.6% al 20.5%. Ad esempio, negli stati Nord-Occidentali degli Stati Uniti la prevalenza di dermatite atopica , pubblicata nell’anno 2000, era del 17.2%. Valori similari erano stati riscontrati anche in Europa settentrionale ed in Giappone.

Dettagli

Le cure termali…benessere per la pelle


D.ssa Nadia Russo
Specialista Dermatologa. Dottore di Ricerca in Dermatologia Sperimentale

xD.ssa Nadia Russo
Specialista Dermatologa. Dottore di Ricerca in Dermatologia Sperimentale

La storia delle acque termali di Ischia ha radici molto antiche. A memoria storica le eruzioni vulcaniche che hanno sconvolto l’isola sono state numerose e tutte terrificanti. Ma questa instancabile attività geotermica, tante volte foriera di morte e distruzione, ha anche creato le condizioni ideali perché Ischia potesse divenire un sito idrotermale forse unico al mondo.

Dettagli

Il microautotrapianto dei capelli

Dr. Donato Zizi
Medico Chirurgo. Equipe Dermoestetica. Roseto degli Abruzzi (TE).  

La leggenda di Sansone e dei Filistei risale ad alcune migliaia di anni fa… eppure anche in quei tempi lontanissimi i capelli erano considerati simbolo di forza e potenza… A ben pensarci i capelli non servono a niente; non hanno funzioni particolari o di protezione come la pelle, non partecipano alla termoregolazione, ciononostante una perdita della chioma viene percepita come qualcosa di estremamente negativo che a volte porta ad una compromissione del senso di autostima con ripercussioni notevoli a livello sociale e della vita di relazione.

Dettagli

Psoriasis: Psychosis of the skin

Dr. Sergio Lanari, D.ssa Maria De Federicis
Dermatologi – Falconara (An)

Psoriasis is a skin disease whose relationship to the psyche has already been extensively described… …in few other pathological skin complaints does this intersection of psychic element with the spreading of cutaneous manifestations, appear so clear and consequential. Many authors today classify Psoriasis among pure psychosomatic disease.

Dettagli

Primi risultati clinici nella desensibilizzazione al nichel nella sindrome sistemica

Dr. Angelo Ferrari
Responsabile Servizio Dermatologia ed Allergologia Territoriale ASL 5 Crotone

Il nichel è un metallo a diffusione ubiquitaria e, pertanto, nella vita quotidiana è difficile evitarne il contatto perché presente in molti oggetti di uso comune quali: oggetti di bigiotteria, chiavi, accendini, parti metalliche degli occhiali, monete, utensili da cucina, maniglie delle porte, cosmetici, oggetti sottoposti a cromatura, aghi, forbici, etc.

Dettagli

I precursori del melanoma cutaneo

Dr. Giuseppe Noto
Dermatologo Palermo  

Circa il 75-80% dei melanomi cutanei si formerebbe direttamente su cute sana, quindi soltanto il 20-25 % dei melanomi insorgerebbe su una lesione dermatologica che possiamo identificare come un precursore clinico.

Dettagli

Allergia al nikel…quali accorgimenti

Dr. Giovanni Chiarelli
Specialista dermatologo Ospedale San Raffaele Milano

Il nickel è un metallo dal nome avvolto dalla fantasia: il termine originale era kupfernickel, unione di Kupfer (rame) e Nickel (genio del male). Nella Germania del Settecento quando i minatori tornavano a casa con i sacchi vuoti, erano soliti attribuirne la colpa ad un elfo capace di trasformare il rame, che loro cercavano, in questo strano metallo di cui ignoravano, fino ad allora, l’esistenza.

Dettagli